Sicuramente Connessi - Corso ebook + 4 webinar - Ed. 2

Opportunità e rischi di internet, dal cyberbullismo alle web-dipendenze

Sicuramente Connessi - Corso ebook + 4 webinar - Ed. 2
Scheda del corso

Ore accreditate: 25

Titolo: Sicuramente Connessi - Corso ebook + 4 webinar - Ed. 2

Autore:

Responsabile scientifico: Michele Capurso

Ore di studio: 25

Pagine: 275

Riferimento accreditamento MIUR: m_pi.ADOPIT.Registro Decreti Dipartimentali.R.0000948.31-07-2020

Codice S.O.F.I.A. :

Destinatari: Docenti di scuola Primaria, Docenti di scuola Secondaria di I grado, Docenti di scuola Secondaria di II grado, Personale educativo

Aree didattiche: Bisogni individuali e sociali dello studente Sviluppo della cultura digitale ed educazione ai media Innovazione didattica e didattica digitale

Validità: sino al 31/08/2021

Abstract

Le nuove generazioni nascono in un mondo iperconnesso e ipertecnologico dove fin dalla più tenera età entrano in contatto diretto o indiretto con smartphone e altri device; diretto, poiché utilizzati come strumenti calmanti e sostitutivi delle tradizionali baby sitter; indiretto, perché hanno osservato il modo in cui le persone per loro significative li utilizzavano. Bisogna tener conto del fatto che l’espressione “nativi digitali”, che si riferisce ai ragazzi e bambini nati dopo il 2000, non sottintende innate capacità e competenze di questi giovani nell’utilizzo corretto e consapevole degli strumenti tecnologici e dei servizi web. È necessario perciò che le nuove generazioni siano educate ad un loro utilizzo consapevole e sicuro e che la stessa educazione sia rivolta anche agli adulti. Il testo “Sicuramente connessi” intende fornire agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado delle conoscenze sui fenomeni del cyber-bullismo, sui pericoli di Internet, sulle web-dipendenze e sulle problematiche derivanti dall’esposizione al gioco d’azzardo, che con l’online trovano maggior facilità di accesso per degli under 18. La Scuola può essere protagonista, in ragione del ruolo privilegiato e strategico che ricopre nell’educazione dei giovani per guidarli verso un utilizzo sicuro e responsabile delle tecnologie e di internet che può essere raggiunto con maggiore efficacia con il supporto e l’impegno della famiglia e degli alunni stessi. Questo poiché i minorenni sono “Sicuramente connessi” e dobbiamo far in modo che siano anche connessi in modo sicuro.
Il ciclo di webinar è a numero chiuso con pre-iscrizione ed è riservato, su invito, al personale delle Scuole appartenenti alla Rete Ambito n.9 “Città Metropolitana Cagliari Est” nel contesto del Piano Nazionale di Formazione 2020/2021.

Indice

Programma webinar o Struttura del corso:

EDIZIONE 1:
- 28 aprile 2021 (Pierluigi Sanna e Simone Gargiulo), ore 16-19
Cittadinanza digitale: tra spirito critico e responsabilità
- 5 maggio 2021 (Pierluigi Sanna e Simone Gargiulo), ore 16-19
Il cyberbullismo: aspetti psico-pedagogici e legali (L. 29 maggio 2017, n. 71)
- 12 maggio 2021 (Carlo Duò e Simone Gargiulo), ore 16-19
Hate speech e Fake news
- 19 maggio 2021 (Pierluigi Sanna e Simone Gargiulo), ore 16-19
Sexting, sessualità online e problematiche web mediate

EDIZIONE 2:
- 29 aprile 2021 (Pierluigi Sanna e Simone Gargiulo), ore 16-19
Cittadinanza digitale: tra spirito critico e responsabilità
- 3 maggio 2021 (Pierluigi Sanna e Simone Gargiulo), ore 16-19
Il cyberbullismo: aspetti psico-pedagogici e legali (L. 29 maggio 2017, n. 71)
- 14 maggio 2021 (Carlo Duò e Simone Gargiulo),
Hate speech e Fake news
- 20 maggio 2021 (Pierluigi Sanna e Simone Gargiulo), ore 16-19
Sexting, sessualità online e problematiche web mediate

Note sugli autori

Simone Gargiulo, psicologo. Laurea Specialistica in Psicologia conseguita presso l’Università degli Studi di Cagliari con la tesi dal titolo “Una ricerca longitudinale sul bullismo nelle scuole dell’Alto - Campidano” (110/110 lode A.A. 2006/2007). Corso di perfezionamento in “Psicopatologia web-mediata, dipendenze patologiche e nuovi fenomeni dissociativi” - Facoltà di Medicina e Chirurgia "A. Gemelli" - Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma (2015). Autore della ricerca scientifica “Le rappresentazioni sociali del bullismo veicolate dalla carta stampata” (S. Gargiulo, M. Agus, F. Marini; 2008), in collaborazione con la Cattedra di Psicologia della Formazione dell’Università degli Studi di Cagliari. Responsabile scientifico e formatore in progetti di prevenzione e contrasto al bullismo, al cyberbullismo e ai pericoli del web rivolti agli alunni di ogni ordine e grado, genitori, insegnanti e operatori sociali. Coordinamento scientifico, formazione, conduzione dei laboratori, monitoraggio e valutazione del progetto Cyber… Comunicando #parliamoneinrete (2018), I.C.S. n° 2 Sinnai - Scuola Polo per la Regione Sardegna, rivolto ai docenti Referenti del bullismo e del cyberbullismo - art. 16 del D.M. 851/2017 “Piano Nazionale per la prevenzione dei fenomeni del bullismo e del cyberbullismo” - in coerenza con gli obiettivi della legge 29 maggio 2017, n. 71.

Carlo Duò,Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni, Consulente Risorse Umane, Formatore e Professional Coach. Dal 1998 lavora presso aziende, Pubbliche Amministrazioni e professionisti a livello nazionale e internazionale e nel 2000 fa parte dei fondatori del primo Direttivo Regionale AIF (Associazione Italiana Formatori). Ha collaborato con aziende come Enel, Sky Tv, Poste Italiane, Apple, Cattolica Assicurazioni, Bridgestone, istituzioni come il Ministero dei Beni Culturali, il Ministero della Funzione Pubblica, il Ministero della Salute, il MIUR ed è stato docente a contratto presso le Università di Cagliari, Sassari e Verona.

Pierluigi Sanna, laurea in Giurisprudenza. Sostituto Commissario della Polizia di Stato, Responsabile Polizia delle Comunicazioni per la provincia di Nuoro.

Obiettivi

Al termine del corso, il docente:
Sa riconoscere le differenze tra uso ordinario e uso compulsivo di internet; Conoscere i più diffusi aspetti del fenomeni rischiosi connessi alla rete: cyberbullismo, sexting e dell'adescamento online; Conosce e sa applicare al proprio contesto scolastico e sociale un modello di prevenzione dai rischi della rete.

Vuoi scoprire se abbiamo l'ebook che fa per te?

Guarda il nostro catalogo e cerca il testo che risponde alle tue esigenze formative. VAI AL CATALOGO