Motivazione e successo scolastico

Motivazione e successo scolastico
Scheda del corso

Ore accreditate: 7

Titolo: Motivazione e successo scolastico

Autore:

Responsabile scientifico: Michele Capurso

Ore di studio: 7

Pagine: 126

Riferimento accreditamento MIUR: Corso accreditato da ANWA, ente accreditato MIUR N. rich. 15318

Codice S.O.F.I.A. : 15318

Destinatari: Docenti di scuola Primaria, Docenti di scuola Secondaria di I grado, Docenti di scuola Secondaria di II grado

Aree didattiche: Didattica delle singole discipline previste dagli ordinamenti Didattica e metodologie Gli apprendimenti

Validità: sino al 31/08/2019

Abstract

La vita quotidiana è ricca di parole che indicano le forze che danno impulso alle nostre attività. Questi termini, pur designando elementi diversi, sono stati riuniti sotto il medesimo concetto di motivazione. La motivazione rappresenta, dunque, l'insieme dei meccanismi biologici e psicologici che determinano l'azione, l'orientamento verso un obiettivo e l'intensità della perseveranza. Più si è motivati più l'attività è significativa e persiste nel tempo. Il libro offre, in un linguaggio semplice e spesso anche umoristico, una divulgazione scientifica degli elementi utili per comprendere le motivazioni e le demotivazioni degli alunni. Gli autori descrivono i principali meccanismi biologici e psicologici che caratterizzano la motivazione, facendo l'inventario delle diverse forme che questa può assumere, dalla motivazione intrinseca allo scoraggiamento. Arricchisce il testo un repertorio di prove sperimentali e di esempi riguardanti, nella maggioranza dei casi, situazioni scolastiche.

Indice

Introduzione

I La carota, il bastone... e il gioco del lotto!
MOTIVAZIONE E APPRENDIMENTO
I nostri istinti rivelati nell’acquario... – Mamma, non voglio andare a scuola... – La carota, il bastone... – Bisogna dare 18 su 20 a tutti gli alunni? – ...e il gioco del lotto

II Come demotivare gli alunni in due o tre lezioni... MOTIVAZIONE ESTRINSECA E
MOTIVAZIONE INTRINSECA
Si può apprendere senza motivazione? – Il bisogno della curiosità – Motivazione intrinseca e motivazione estrinseca – Il vincitore avrà un bel nastro rosso... – Se volete demotivare... sorvegliate!!! – E la competizione...?

III Pedagogia per incapaci...
L’APPRENDIMENTO DELLO SCORAGGIAMENTO
La rassegnazione appresa – Cameriere, il tavolo migliore! – Lo scoraggiamento nell’apprendimento del francese e della matematica – Scoraggiamento e sovraccarico in geografia – È il professore che ce l’ha con me! – «I professori non valgono niente». Le attribuzioni in caso di insuccesso – «Sono un genio!». L’attribuzione in caso di successo

IV Non ci capisco niente... ma mi interessa!
COMPETENZA E AUTODETERMINAZIONE Dall’autodeterminazione alla costrizione – Il riconoscimento della competenza – Interesse, noia & C... – Più imparo e più mi annoio!!! – Attore o spettatore... – Gli stili dell’insegnante: «controllante» o «informante»

V Lo sforzo... un’arma a doppio taglio!!!
L’IO O IL COMPITO?
L’Io o il compito? – Lo sforzo... un’arma a doppio taglio!!! – Anonimato e competizione sociale – La gerarchia delle materie

VI Le difficoltà, il filo dell’equilibrista!!!
OBIETTIVI DI PERFORMANCE E
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
Rassegnazione e competenza – Perché i bambini rassegnati non amano la matematica... – Più è difficile... più mi piace!!! – La difficoltà: il filo dell’equilibrista!!! – ESERCITAZIONE

VII Sono motivato quindi mi organizzo...
MEMORIA E MOTIVAZIONE
Memoria a breve termine e motivazione – Memoria e motivazione intrinseca – Tipo di coinvolgimento e memoria – Obiettivo e organizzazione della memoria – Essere esperti è facile... dopo dieci anni

Conclusioni
QUALE MOTIVAZIONE PER LA SCUOLA?
Un puzzle chiamato «motivazione» – Perseveranza e progetto educativo – Lo studioso, l’incapace e il dilettante... – Quale motivazione per la scuola? – ESERCITAZIONE

Piccolo glossario a uso dei non-iniziati

Bibliografia

Note sugli autori

Alain Lieury
(1946-2015) è stato professore emerito francese di psicologia cognitiva all'Università di Rennes II.

Fabien Fenouillet
è professore di Psicologia all'Università di Rennes II

Obiettivi

Conoscere e comprendere le dinamiche motivazionali degli alunni.
Applicare alla didattica di classe le principali scoperte delle teorie della motivazione.
Creare situazioni didattiche e di apprendimento capaci di motivare e rispettare gli alunni come persone in via di sviluppo.

Mappatura delle conoscenze in uscita:
Conoscere le diverse sfaccettature della motivazione scolastica.
Riconoscere nella motivazione aspetti funzionali e disfunzionali all'apprendimento in classe.
Saper applicare elementi chiave della motivazione nella strutturazione di unità di apprendimento centrate sulle caratteristiche degli alunni.

Vuoi scoprire se abbiamo l'ebook che fa per te?

Guarda il nostro catalogo e cerca il testo che risponde alle tue esigenze formative. VAI AL CATALOGO